Panoramica
Grazie alla specifica inclinazione delle ancore e al robusto telaio in acciaio strutturale, il dissoter penetra nel terreno mantenendosi perfettamente aderente al suolo, rompendo e sgrossando la superficie rendendola arieggiata ed uniforme. 
Dotato di viti di sicurezza in acciaio ad alto carico di rottura, interasse ancore regolabile e luce sotto telaio di cm 95, il dissoter può accessoriarsi con coppie di alette, ancore maggiorate a 2-3 ancore per la ripuntatura.
L'abbinamento con la dischiera posteriore permette di sminuzzare il terreno rigirandolo su se stesso per consentire l'interramento dei residui colturali; l'impiego del doppio rullo a spuntoni, invece, consente di rompere le zolle permettendo il compattamento del terreno. Essi possono essere inclinati idraulicamente e, mediante l'attacco a parallelogramma, regolare idraulicamente la profondità della posizione massima fino all'esclusione dalla fase degli stessi.

Dissoter

Tabella Macchinario

Tipo HP N° Ancore Profondità cm Larghezza lavoro m Peso Kg
D/5 100/120 5 50-55 2,40 890
D/7F 160/200 7 50-55 3,00 1100
D/7 160/200 7 50-55 3,40* 1570
D/9 220/350 9 50-55 4,40* 2050

*Chiusura idraulica a m 2,50
 
slide.png
Created by Vecomp Web Agency | Powered by SelfComposer CMS